Cipro: uno sguardo all’interno della “No man’s land”.

Fotografie da Nicosia e da Varosia a Famagosta.

Uno sguardo nella Buffer Zone, la linea rossa che divide le due Cipro. Lì, dove riposano le case bombardate e abbandonate nel 1974.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...