Muri e ancora muri….

Nell’immaginario collettivo il muro di Berlino è la barriera per eccellenza. La divisione della città ha simboleggiato la spaccatura in due della Germania post bellica e del mondo intero. Molto è stato scritto al riguardo ed è inutile tornarci sopra. Qui voglio solo presentare una breve rassegna degli altri “Muri di Berlino” presenti nel mondo….

Gli esteri sono morti?

Ma anche no. Questa sarebbe la mia risposta di fronte ad una domanda simile. Non è la prima volta che mi scontro con una realtà come questa. É pur vero che in Italia è più facile vedere un servizio sulla terza categoria del campionato di calcio del Lesotho che un palinsesto ben costruito su quanto…

Reporter di guerra: tutti figli di Tucidide

  Dicono che Erodoto sia il padre della storia. Ma il primo vero reporter di guerra? Senza dubbio Tucidide. La sua narrazione della Guerra del Peloponneso (431-421 a.C.) è stata come un reportage dal fronte. A differenza del suo “collega” Erodoto che narrava le Guerre Persiane a posteriori usando le fonti orali di cui disponeva,…

Colpo di stato in Burkina Faso

Nei giorni scorsi, a Ouagadougou il presidente Blaise Compaoré ha dichiarato una modifica della Costituzione così da potersi ricandidare alle elezioni del 2015 e perpetrare il suo potere che dura ininterrottamente dal 1987. La decisione ha scatenato le ire dei Burkinabé e l’intromissione sulla scena politica dei militari. Il generale Honoré Traoré, Capo di Stato…